Kinesio Taping Elastico

Kinesio Taping Elastico

#SALUTE

La kinesio taping è una tecnica nata in Giappone negli anni 70’ che utilizza cerotti elastici in cotone per curare e alleviare i dolori muscolari.

La sua diffusione è merito di molti sportivi che hanno iniziato ad utilizzare questa tecnica di bendaggio in quanto permetteva di alleviare il dolore durante l’attività sportiva.

Oggi la kinesio taping è praticata anche in fisioterapia nella fase riabilitativa del paziente portando ottimi risultati.

KINESIO TAPING: che cos’è

È una tecnica non invasiva che consiste nell’applicazione sulla cute di un nastro elastico di cotone dotato di adesivo, capace di stimolare l’attività neuro-muscolare favorendo il processo di auto guarigione del corpo.

Pertanto applicato direttamente sulla pelle, nella parte sovrastante la muscolatura, a seconda della posizione e della tensione esercitata agisce meccanicamente non inibendo nessun movimento, ma limitando solo la parte del muscolo traumatizzata.

Inoltre il cerotto kinesio taping tramite il sollevamento della pelle favorisce il drenaggio linfatico e la conseguente protezione dei tendini e dei legamenti consentendo la corretta posizione delle articolazioni.

KINESIO TAPING: quando applicarla

La kinesio taping è molto consigliata in caso di:

infiammazioni articolari

affaticamenti muscolari

danni muscolari recati da un’attività sportiva

KINESIO TAPING: benefici

La corretta applicazione del bendaggio permette di risolvere alcuni problemi come:

tendiniti

sindrome del tunnel carpale

dolori di schiena

contratture lombari e paravertebrali

KINESIO TAPING: controindicazioni

In linea generale non presenta alcuna controindicazione.

L’applicazione del cerotto che ai più sembra molto semplice è fondamentale che venga applicata da un esperto!

Per informazioni Dott. Simone Delvecchio Chinesiologo 3270710581

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.